Mission & Vision

Nella legge 107 del 2015, si rintracciano le linee guida da seguire per dare piena attuazione all’autonomia scolastica. In particolare, la normativa, pone l’accento sulle finalità generali che ogni istituzione scolastica dovrebbe perseguire “per affermare il ruolo centrale della scuola nella società della conoscenza e innalzare i livelli di istruzione… per contrastare le disuguaglianze sociali… prevenire la dispersione scolastica... realizzare una scuola aperta quale laboratorio permanente di ricerca, di innovazione didattica, di educazione alla cittadinanza attiva…” In perfetta linea con la suddetta normativa, l’istituto ha elaborato da diversi anni una serie di progetti educativi nei quali si rintracciano i temi che oggi vengono indicati come i capisaldi per una promozione integrale del cittadino. In particolare il tema del progetto di istituto “CITTADINANZA CRITICA E DEMOCRATICA”, è visto come formazione di persone capaci di affermarsi nella società in modo partecipativo, creativo quindi responsabile e solidale.
Oggi più di ieri la scuola intende dunque, realizzare percorsi formativi che portino al termine del ciclo di studi (3/14 anni), all’ acquisizione di competenze di cittadinanza attiva partendo “dall’imparare ad essere per poi vivere con gli altri”, attraverso una fusione tra progetto e curricolo, con particolare attenzione all’acquisizione della competenza di cittadinanza intesa come “cittadinanza europea”. Una “VISION” che individua come finalità il SUCCESSO FORMATIVO DI TUTTI E DI CIASCUNO, LA PERSONA E IL SUO PROGETTO DI VITA.